Isolamento Acustico Sale Cinematografiche

Abbiamo progettato e gestito l’isolamento acustico di oltre 200 cinema in tutto il mondo.

Con oltre 60 anni di esperienza nell’isolamento acustico, abbiamo sviluppato la gamma Farrat Cine come la risposta definitiva alle sfide acustiche più impegnative del mercato cinematografico. Dalla consulenza iniziale, fino alla progettazione, produzione, fornitura, installazione e ispezione, ci assicureremo che il sistema Farrat Cine selezionato sia la soluzione più efficace per il tuo progetto.

Lavoriamo regolarmente con i marchi cinematografici e i team di progetto più rispettati attualmente leader del mercato, tra cui Cineworld, VOX, VUE, REEL, Odeon, MUVI e Empire.

Comprendiamo appieno e soddisfiamo continuamente ciascuna delle loro esigenze individuali con i prodotti della gamma Farrat Cine, offrendo valore in tutta la linea temporale del progetto e progettando i migliori risultati. Puoi quindi essere certo che il tuo progetto è in buone mani con Farrat.

Soluzioni acustiche a pavimento flottante per auditorium di ogni forma e dimensione.

CineFLOOR PRO RenderDai cinema multisala all’auditorium boutique e alle sale private, le pavimentazioni flottanti acustiche CineFLOOR manterranno il suono limitato e contenuto alla fonte. Preferito dai principali operatori cinematografici globali dei mercati.

Soluzioni per isolare le sedute e le strutture secondarie in acciaio nei cinema.

CineTIMBER è destinato principalmente all’uso con strutture di sedute inclinate leggere inserite in strutture realizzate in legno e cartongesso.

CineTIMBER massimizza l’isolamento del rumore e delle vibrazioni mantenendo al minimo la deflessione dovuta al carico dinamico e la “vivacità” strutturale.

Soluzioni per l’isolamento delle sedute nei cinema.

CineSTEEL MAX - Base columnQuando si progetta un auditorium, è fondamentale che le prestazioni acustiche dello schermo cinematografico non siano compromesse da una connessione rigida alle strutture circostanti.

I nostri sistemi CineSTEEL assicurano che la struttura secondaria più importante in un cinema, ovvero le sedute , siano mantenute totalmente indipendenti dalla struttura principale, dal solaio strutturale del pavimento e da eventuali sale adiacenti.

Soluzioni per l’isolamento di base delle pareti dell’auditorium cinematografico.

Il concetto di sistemi ibridi box-in-box per l’isolamento acustico ad alte prestazioni è stato introdotto da Farrat oltre 10 anni fa.

Con lo studio e applicazione di CineWALL, abbiamo intrapreso nuove ricerche per dimostrare in modo definitivo il vantaggio dell’isolamento di base delle pareti come parte essenziale di tutto il moderno design cinematografico multiplex.

Indipendentemente dalla tipologia Farrat Cine System che sceglierete, avrete se il conforto di sapere che i nostri esperti ingegneri saranno a tua disposizione per consigliarti in ogni fase del processo.

Ogni sistema Cine Farrat utilizza isolatori in gomma naturale che sono fabbricati secondo un sistema di gestione della qualità conforme allo standard ISO 9001 e sono stati testati nelle prestazioni nei laboratori accreditati UKAS e IPAC. La composizione e la produzione di isolatori Cine è supportata da oltre 60 anni di ricerca e sviluppo Farrat in scienza degli elastomeri.

All’interno di ciascun sistema Cine è stata posta particolare attenzione a considerare la fattibilità costruttiva, l’affidabilità e la solidità nella progettazione al fine di garantire il rispetto degli elementi progettuali chiave dell’utilizzatore, quali prestazioni acustiche, longevità e costi di esercizio.

Hai una domanda tecnica sull’isolamento acustico dei cinema?

Isolamento acustico di teatri e sale da concerto

Le sale da concerto sono una parte importante della nostra cultura artistica popolare e utilizzo del tempo libero, in esse vengono utilizzate tecnologie all’avanguardia per fornire la migliore acustica possibile per la musica e il teatro. Normalmente tendono a essere costruiti in ambienti urbani per consentire l’accessibilità al pubblico ma che porta ad affrontare scenari complessi e impegnativi dove il rumore e le vibrazioni indotte esternamente da strade, ferrovie, rumori urbani generici e spazi ridotti possono influenzare notevolmente l’esperienza acustica in senso critico. In genere, il controllo delle vibrazioni può essere richiesto in una progettazione di una sala da concerto a causa di;

  • Vibrazioni di disturbo indotte esternamente dal trasporto ecc.
  • Controllo performance sonore interne, contenimento suoni/rumori durante prove in spazi pubblici

Considerazioni sulla progettazione acustica

I principi del design della sala da concerto sono simili a quelli adottati nei cinema, ma tendono ad essere su una scala molto più ampia a causa delle dimensioni delle sale e dei requisiti acustici molto elevati degli spazi per le esibizioni. Un moderno metodo di costruzione per sale da concerto è quello di costruire il guscio principale in cemento e quindi costruire tutte le aree critiche dal punto di vista del suono o rumore come “scatole” indipendenti in appoggio e sospese su cuscinetti acustici ad alte prestazioni. Per grandi spazi come ad esempio una sala da concerto principale e teatri, le pareti e il soffitto sono supportati da un telaio in acciaio in appoggio alla base di ogni colonna su un cuscinetto. In questo modo qualsiasi elemento strutturale all’interno di quello spazio (posti a sedere, palcoscenico, fly tower ecc.) risulta disaccoppiata. Tale metodo fornisce alti livelli di attenuazione del rumore che si propaga via aerea in ogni spazio mentre i livelli di vibrazione trasmessi dalla struttura possono essere controllati selezionando una frequenza appropriata che dipende dalla frequenza di disturbo e dal design della struttura dell’edificio. L’uso dell’acciaio come telaio interno facilita anche l’uso di campate più lunghe e forme complesse, riducendo al contempo peso e costi. I due approcci principali al controllo delle vibrazioni della sala da concerto sono;

  • Isolamento completo dell’edificio / base: utilizzato nelle sale da concerto di tutto il mondo per impedire la propagazione delle vibrazioni trasmesse dalla struttura.
  • Sistemi Box in Box – Questo sistema offre vantaggi se lo spazio all’interno della sala da concerto è limitato (come spesso accade), isolando ogni parte interna dell’edificio (sala da concerto principale, seconda sala, teatri di studio, sale prove e palestre, ecc.) l’uno dall’altro.

Per una consulenza tecnica gratuita, dettagli sulle specifiche o un preventivo, chiamaci ora: +44 (0) 161 924 1600

telephone-icon

Isolamento acustico di piste da bowling

Le piste da bowling richiedono in genere solo un elemento di isolamento acustico ad alte prestazioni: un pavimento flottante in cemento pesante. La progettazione di un pavimento flottante per una pista da bowling è molto più complicata rispetto a molte altre applicazioni per i seguenti motivi:

  • Isolamento ad impatto pesante: il pavimento deve essere progettato per isolare frequenze molto più basse rispetto alle applicazioni che richiedono l’isolamento acustico via aerea poiché l’impatto di una palla da bowling trasferisce a terra molte più vibrazioni a bassa frequenza rispetto alla trasmissione del suono via aerea.
  • Smorzamento: oltre a impedire la trasmissione di vibrazioni a bassa frequenza causate dall’impatto di una palla da bowling caduta, una pavimentazione flottante da bowling deve fornire uno smorzamento aggiuntivo per ridurre il feedback indesiderato delle vibrazioni ai giocatori.
  • Sfiato: l’ampia superficie rispetto al rapporto perimetrale di un pavimento galleggiante in una pista da bowling lo rende una delle uniche applicazioni in cui il fenomeno di “air gap stiffening” spesso discusso ha effettivamente un effetto apprezzabile. Una pavimentazione da bowling deve essere progettata in modo tale che l’aria nella cavità formata dagli isolatori non venga “intrappolata”.
    • Nota: a causa delle frequenze molto basse che devono essere isolate, i pavimenti galleggianti leggeri non sono adatti per le piste da bowling. Lo spessore minimo di calcestruzzo è 100 mm ma si consiglia 150 mm.

 

Considerazioni sulla progettazione acustica

Di grande importanza è anche l’utilizzo di un sistema che possa mantenere un corretto livello e allineamento della corsia nel tempo e lo mantiene altrettanto bene anche in presenza di ampia variazione dei carichi che si possono avere su una pavimentazione flottante tipica da bowling.

Soluzioni Farrat per l’isolamento delle piste da bowling:

Prodotti e materiali Farrat in applicazione:

Per una consulenza tecnica gratuita, dettagli sulle specifiche o un preventivo, chiamaci ora: +44 (0) 161 924 1600

telephone-icon

Isolamento acustico dei laboratori

Esistono molti tipi di laboratori che richiedono isolamento acustico ad alte prestazioni. In genere sono quelli in cui vengono utilizzati macchinari sensibili come microscopi elettronici o macchine di misura, tuttavia il principio si pone ovunque si produca un livello elevato di rumore e / o vibrazione, o in ogni caso particolarmente sensibile al rumore e / o alle vibrazioni. Bisogna considerare che esiste una ampia variabilità nella configurazione e nell’uso dei laboratori, non esiste quindi una soluzione di isolamento unica per tutti. È qui che l’ampia esperienza di Farrat è particolarmente utile non solo nell’offrire consulenza su prodotti, installazione e messa in servizio in queste applicazioni, ma anche nel fornire consulenza per aiutare il team di progettazione a garantire che vengano selezionate soluzioni appropriate sia tecnicamente che economicamente.

Soluzioni Farrat per l’isolamento delle piste da bowling:

Prodotti e materiali Farrat in applicazione:

Per una consulenza tecnica gratuita, dettagli sulle specifiche o un preventivo, chiamaci ora: +44 (0) 161 924 1600

telephone-icon

Perché scegliere Farrat per l’isolamento acustico ad alte prestazioni?

Dall’ideazione fino alle specifiche e al design, il nostro team di ingegneri specializzati lavora a stretto contatto con architetti, consulenti acustici e ingegneri strutturali per progettare sistemi su misura per gli spazi in cui sono richiesti il ​​controllo delle vibrazioni o alti livelli di isolamento acustico.


Il nostro team multidisciplinare comprende specialisti in ingegneria meccanica, strutturale, acustica e delle costruzioni ed è supportato da 50 anni di esperienza tecnica. Collaboriamo con i team di progetto per fornire consulenza tecnica, indicazioni sulle specifiche e sviluppare soluzioni creative progettate per fornire prestazioni, capacità costruttive di valore affidabili e di lungo termine. Questa attenzione al cliente guida l’innovazione e lo sviluppo continuo del nostro portafoglio di prodotti, versatile e all’avanguardia, che viene quindi rigorosamente testato e accreditato secondo gli standard più recenti. Curando l’intero processo di progettazione, produzione e installazione, supportiamo i nostri clienti attraverso un’assistenza clienti reattiva, la disponibilità dei prodotti e una rete di distribuzione globale in rapida espansione.

Test, standard e conformità

I sistemi acustici a pavimentazione flottante Farrat sono stati testati in laboratorio secondo la norma BS EN ISO 140-4 e 7: 1998 presso un laboratorio accreditato UKAS ISO / IEC 17025: 2005.

I nostri composti sono conformi ai requisiti e alle procedure di prova stabiliti in BS 6177: 1982 e BS EN 1337-3: 2005. Dati di prova completi sono disponibili su richiesta.

Farrat opera secondo un sistema di garanzia della qualità ISO 9001: 2015. Tutti i sistemi di isolamento acustico sono fabbricati con questo sistema. Farrat opera anche secondo uno standard di gestione ambientale ISO 14001: 2015.

Industry Memberships

Farrat è orgoglioso di supportare l’ente professionale britannico di Acustica, Rumore e Vibrazione come “Organizzazione di sponsorizzazione” dell’Institute of Acoustics (IOA). L’Institute of Acoustics è un organo nominato del Consiglio di Ingegneria, che offre l’adesione ad aziende con un coinvolgimento sostanziale nel campo dell’ingegneria acustica.

Per procedere con lo studio e progettazione, ti preghiamo di inviarci le seguenti informazioni:

  • • Specifiche acustiche / di vibrazione
    • Disegni strutturali e architettonici rilevanti
    • Informazioni rilevanti sui carichi
    * Idealmente in formato Excel, servono carico statico, sovraccarico statico imposto, carico dinamico e disegni dei punti dl ubicazione.
    Load, Super-imposed Dead Load and Live Load with location plan drawings. 

Ryan Arbabi   BSc(Hons) CEng MIOA Technical Director – Non-Structural Vibration Isolation Systems

E: sales@farrat.com DD: +44 (0)161 924 1600

Vincenzo Teseo Applications Engineer

E: sales@farrat.com DD: +44 (0)161 924 1600