Farrat Structural Thermal Breaks in dotazione per il nuovo edificio di sostegno del telaio in acciaio incorniciato da £ 23,7 milioni nel campus di Harwell Scientific

Piastre Isolanti a Taglio Termico Farrat Thermal Break - Harwell Science Campus

Sede di oltre 200 organizzazioni, Harwell è un vasto campus di scienza e innovazione di fama mondiale situato a poche miglia a sud di Didcot, England.

Come parte dell’ampliamento del campus, uno dei principali inquilini, Rutherford Appleton Laboratory (RAL) sta costruendo un nuovo edificio di supporto per strutture da 23,7 milioni di sterline. Le strutture di supporto permetteranno ai ricercatori di testare e commissionare nuove attrezzature scientifiche, gestite dal Science & Technology Facilities Council.

La struttura sarà composta da due ampie sale open space, ciascuna costruita come un piano unico, una struttura rinforzata in acciaio di 70 m di lunghezza × 35 m di larghezza.

Le interruzioni termiche strutturali Farrat TBK da 20 mm sono state fornite in questo progetto per prevenire ponti termici dei collegamenti acciaio-acciaio e facciate curve.

Per leggere l’intero articolo sull’espansione del campus scientifico di Harwell, visitare New Steel Construction.

Farrat ha fornito ad Alstom dei Livellatori LA16 di terza generazione per l’installazione di 12 generatori a turbina a vapore per centrali termoelettriche in Tailandia

Nel 2015, Alstom ha ottenuto nuovamente un contratto appaltatore dalla Gulf MP Company Limited per la fornitura di 12 turbine a vapore (GRT) comprese tra 35MW e 45MW, macchinari ausiliari e condensatori che verranno installati nel 2019. Poiché le turbine a vapore richiedono fondamenta stabili e livellate per sostenere il banco macchina e ridurre l’impatto di vibrazioni sviluppate dai macchinari, il Livellatore LA16 Farrat è stato designato come connessione efficiente tra la turbina a vapore e le fondamenta del macchinario.

Turbina a vapore GRT Alstom
Turbina a vapore GRT Alstom
Livellatore Farrat LA16 per Generatore a Turbina a Vapore Alstom GTR in Tailandia
Livellatore Farrat LA16
Il Livellatore Farrat LA16 risolve le problematiche connesse ai macchinari livellatori alternativi attualmente presenti sul mercato, come ad esempio il problema riguardante i martinetti a vite. Il Livellatore LA16 è composto da un parallelepipedo in ghisa con base quadra, il cui interno è lavorato specificatamente per consentire il supporto del cuneo inferiore d’acciaio inossidabile azionato a macchina e, allo stesso modo, sostenere il cuneo superiore, anch’esso di acciaio. Un disco sferico si trova in una cavità sferica sulla superficie superiore del cuneo di acciaio, fornendo una sede sferica per correggere il disallineamento e gli angoli complessi tra macchina e fondazione.


Tuttavia, in quanto perni semplici, i martinetti a vite non sono in grado di sostenere adeguatamente macchinari di grandi dimensioni. Infatti, i martinetti a vite non rimangono abbastanza rigidi sul piano verticale o orizzontale e tendono alla deformazione se sottoposti a carichi eccessivi, limitando la tensione sotto pressione e creando problemi di forzatura sia nel banco macchina che nella piastra di supporto. Il Livellatore LA16 Farrat è invece un macchinario di terza generazione, sottoposto a test indipendenti che ne hanno dimostrato la capacità di resistenza fino a 2.500kN, permettendoci di aumentare la nostra capacità di carico di 1.000kN. Inoltre, Farrat ha aumentato il grado del materiale dell’acciaio al carbonio normalmente utilizzato, per far sì che i livellatori LA16 garantissero maggiore resistenza alla trazione. Anche la qualità del prodotto è stata aumentata grazie all’introduzione del materiale 3.1 certificato per le fusioni, mentre la regolazione dell’altezza per giro completo è stata ridotta dal livellatore originale per offrire una maggiore garanzia di precisione durante l’installazione.

La prima installazione di turbine a vapore GTR del progetto che utilizza i Livellatori LA16 Farrat è stata commissionata nel 2016. Le rimanenti installazioni di centrali elettriche dovrebbero essere complete e operative entro il 2019, offrendo ulteriore capacità alla rete della Tailandia e fornendo vapore alle centrali elettriche delle industrie vicine.

Per ulteriori informazioni sui Livellatori LA16 Farrat, clicca qui.

Il Bolton Council vince il primo premio Re:Generate per il Mercato coperto di Bolton ai Revo Awards 2017

Il Mercato coperto di Bolton vince il primo premio Revo Regen 2017

Congratulazioni al Bolton Council per avere vinto il primo premio Re:Generate per il Mercato coperto di Bolton durante la cerimonia di consegna Revo Awards tenutasi la scorsa settimana.

La cerimonia di consegna del premio è stata tenuta mercoledì 6 dicembre. Il premio riconosce le migliori destinazioni dedicate alla vendita commerciale e al tempo libero, insieme agli operatori e le istituzioni pubbliche che vi lavorano fianco a fianco. Il Council ha ricevuto il premio a seguito della trasformazione del Mercato coperto, un progetto di rinnovamento del valore di 23 milioni di sterline mirato alla creazione di uno spazio destinato contemporaneamente ai negozi e al tempo libero. Farrat è orgogliosa di avere lavorato con il team del progetto, incorporando le sue Pavimentazioni Acustiche Flottanti nei nove schermi del cinema sito all’interno dell’edificio.

Il presidente del Council di Bolton, Cliff Morris, ha dichiarato: “Siamo estremamente lieti della vincita del premio. La trasformazione del centro ha avuto un ruolo catalizzatore per lo sviluppo di ulteriori interessi e investimenti nell’area di Bolton. Il premio rappresenta un grande riconoscimento per il lavoro svolto, e testimonia la buona reputazione che Bolton sta sviluppando come luogo da visitare e per riportare acquirenti nel centro città.”

Farrat fornisce Pavimentazioni Flottanti Acustiche a 16 cinema VOX per il City Centre Almaza Mall, Egitto

Farrat è orgogliosa di avere fornito le sue Pavimentazioni Acustiche Flottanti per 16 schermi di cinema d’avanguardia VOX del Majid Al Futtaim City Centre Almaza, un prestigioso centro commerciale del valore di 509 milioni di dollari nella città del Cairo, in Egitto.

Il centro commerciale City Centre Almaza verrà inaugurato nella prima metà del 2019, con ben 103.455 metri quadrati dedicati alla vendita di oltre 300 marchi internazionali e locali, oltre ad un Carrefour di 13.040 metri quadrati e ben 16 cinema VOX d’avanguardia. Ogni schermo VOX avrà un sistema di proiezione digitale ad alta risoluzione, contenuti digitali 3D e sistemi surround multidimensionali Dolby Atmos 7.1, per offrire agli spettatori un’esperienza multisensoriale a immersione totale.   Farrat ha lavorato fianco a fianco con Al Dhabi Contracting, a seguito di una collaborazione di successo in relazione a un progetto simile (il Mall of Egypt), servendosi della sua esperienza derivante da altri progetti portati a termine per City Centre e Majid Al Futtaim per garantire l’isolamento acustico e vibrazionale di sale cinematografiche da altre sale a distanza ravvicinata, nonché da negozi e dall’inquinamento acustico causati dai trasporti.   Farrat ha ideato un sistema ibrido ‘box-in-box’ per ogni sala, in maniera da garantire alti livelli di isolamento acustico e prevenire effetti di trasmissione laterale. Il sistema si basa su una combinazione di Pavimentazioni Acustiche Flottanti Isomat Farrat e un sistema Farrat PLAS che isola le pareti interne e i soffitti, disaccoppiando ogni sala dalla struttura edile che la circonda.

Farrat fornisce Pavimentazioni Acustiche Flottanti per 16 schermi di cinema d’avanguardia VOX del centro commerciale City Centre Almaza

Per ulteriori informazioni sulla gamma completa di soluzioni per l’isolamento acustico di pavimentazioni, pareti e sedute di cinema, clicca qui o scarica la nostra brochure informativa Cinema.   Per ulteriori aggiornamenti, seguici su Twitter e Linkedin.  @Farrat_Isolevel

Completata la struttura in acciaio della nuova area commerciale di King’s Cross “Building S2”

Severfield plc ha costruito una struttura in acciaio del peso di 1.700 tonnellate, integrando nel progetto 25 Piastre a Taglio Termico Farrat Thermal Break TBK. La struttura in acciaio verrà posta in cima all’edificio “Building S2” nella nuova area di sviluppo commerciale di King’s Cross.

Il nuovo edificio prevede 23.000m2 su 12 piani di spazi commerciali lungo Handyside Street e aspira a ricevere la valutazione ambientale ‘eccellente’ dal BREEAM (Building Research Establishment Environmental Assessment Method). Oggigiorno gli edifici con strutture in acciaio sono in grado di ricevere alte valutazioni dopo aver superato le procedure di accertamento BREEAM. L’acciaio garantisce infatti credenziali di sostenibilità che durano per tutto il ciclo di esistenza dell’edificio; un  recente sondaggio condotto dalla rivista Building, sponsorizzato da Steel for Life, ha calcolato che oltre il 66% degli edifici multipiano per uso non domestico sono sostenuti da acciaio strutturale, rendendolo così il materiale preferito per le soluzioni strutturali nel Regno Unito.


Le Piastre a Taglio Termico Farrat Thermal Break sono isolatori termici ad alta prestazione e vengono inserite negli elementi di connessione sia acciaio contro acciaio che acciaio contro cemento. Le Piastre a Taglio Termico Farrat TBK e Farrat TBL sono prodotte da materiali sviluppati specificamente per l’utilizzo all’interno dello scheletro dell’edificio; sia le Piastre Farrat che i materiali con cui sono prodotte sono inoltre certificate dal British Board of Agreement Certification (BBA) per assicurare a progettisti e ingegneri la più piena fiducia del prodotto quando questo viene impiegato in connessioni strutturali. Le connessioni in acciaio che includono piastre a taglio termico strutturale dovrebbero inoltre sempre essere progettate ai sensi degli standard progettuali vigenti (es. BS EN 1993-1-8) o ai sensi delle linee guida fornite dall’industria (es. Pubblicazioni SCI). I dati tecnici e la metodologia di progettazione strutturale Farrat per le Piastre a Taglio Termico Farrat Thermal Break sono state indipendentemente verificate dalla SCI ai sensi dello SCI Assessed Product Scheme.   Per ulteriori informazioni sulla progettazione strutturale delle strutture in acciaio, leggi la nostra guida Considerazioni Strutturali di Progettazione.


Per ulteriori aggiornamenti, seguici su Twitter e Linkedin.

 @Farrat_Isolevel