Oltre 220 cuscinetti di supporto per ponte Farrat CR60 spediti in Liberia per isolare la diga idroelettrica Mount Coffee HPP.

Le piastre Farrat CR60 verranno utilizzate per supportare le piastre di emergenza del ponte di scarico per consentire il movimento del ponte

Mount Coffee HPP sarà il più grande impianto di generazione di energia in Liberia e opererà come parte della rete di alimentazione CSLG, che sarà utilizzata per lo scambio di energia con i paesi limitrofi.

Il progetto di riabilitazione, che è stato identificato dal governo della Liberia come la pietra angolare del suo obiettivo di ampliare l’accesso a elettricità sostenibile, economica e affidabile per i suoi cittadini, si trova a circa 27 chilometri (a nord-est) di Monrovia nella contea di Montserrado, Liberia . L’impianto è stato originariamente progettato come schema “run-of-river” con la fornitura di sei unità, tuttavia la centrale è stata costruita solo per quattro unità. Le quattro unità originali saranno riabilitate utilizzando turbine Francis fornite da Voith Hydro (insieme a generatori e attrezzature elettromeccaniche associate per la centrale elettrica).

Le piastre Farrat CR60 verranno utilizzate per supportare le piastre di emergenza del ponte di scarico per consentire il movimento del ponte. I primi pad sono stati richiesti sul sito entro 3 settimane dall’ordine con Farrat. Inutile dire che Farrat ha consegnato prima del previsto.